Seleziona una pagina

Perchè è importante poter lavare il proprio materasso?

Probabilmente non serve dirlo, probabilmente tutti saranno concordi che è bene lavare qualcosa che si usa, soprattutto in intimità. Purtroppo spesso succede che in fase di acquisto di un materasso non ci si pensa alla possibilità di lavarlo, oppure il venditore abile non si sofferma su questa semplice ma importantissima caratteristica.

Dopotutto indossereste lo stesso paio di calzini senza mai lavarli per un intero anno? Non credo, quindi perché si dovrebbe acquistare un materasso che non si può lavare? Non c’è ragione per farlo se non il fatto che non veniate giustamente consigliati.

Ogni notte perdiamo dai 300 ai 500 gr di peso, questo perdita è data dal sudore. Ciò vuol dire che un materasso di buona qualità che dura mediamente 10 anni o più avrà assorbito non memo di 150 litri del vostro sudore, se dormite da soli…

Poter sfoderare e lavare il materasso ogni volta che lo riterrete opportuno non è una caratteristica da sottovalutare. Anzi! Se oggi viviamo di più non è solo grazie al benessere o alla medicina, ma anche grazie a piccole e quotidiane buone abitudine di igiene.

Si è vero che non si dorme direttamente sul materasso, ma che si usano le lenzuola. Ma davvero credete che queste siano sufficienti?

Si deve ricordare che in un normale materasso tradizionale, di quelli che non si possono sfoderare e lavare si possono trovare quantità sorprendenti di parassiti, come acari, batteri, cimici del materasso, muffe, funghi e tutti questi parassiti vivono , mangiano e generano sostanze di scarto. Sono queste che creano macchie, cattivi odori e le allergie.

Zoebed lo potete sfoderare e lavare. Sfoderandolo potrete arieggiarlo e abbattere le colonie di parassiti, mentre lavandolo fino a 60°C lo potrete igienizzare. Se si sa si può fare la scelta giusta, basta essere giustamente informati.